Home»Politica»Un pò troppo in MoVimento

Un pò troppo in MoVimento

3
Azioni
Pinterest WhatsApp

Fino a qualche mese fa, non avrei minimante pensato di scrivere un post come questo. Da web master (ex oggi) del sito ufficiale cuneo5stelle.it, se mi avessero detto che il M5S in cui credevo fermamente avesse, dopo pochi mesi, creato un accordo o stipulato un contratto o quello che diavolo è con il PD mi sarebbero cadute tutte (ma proprio tutte) le “realtà pendule”.

Invece, è accaduto!

Un eletto in regione Sicilia, che si dimette perché chiamato a far parte del governo? Ma non esisteva proprio: “ti ho dato il voto per fare una cosa, allora fai quella!” (cit. Beppe Grillo-Roma 2014 durante l’incontro/scontro con Renzi rivolgendosi a Delrio)

Mah il PD, Forza Italia,  Fratelli D’Italia, la Lega etc etc non erano da mandare tutti a casa?

Ho compreso e “digerito” il contratto di governo con la Lega ma oggi il M5S pensa veramente di poter mettere in atto quel cambiamento tanto sbandierato ai quattro venti con questi individui? Con i principali artefici della disfatta di questo paese?

E poi, dulcis in fundo, ci sono le dichiarazioni da politicanti vecchia maniera che, ovviamente, non coincidono con i fatti:

Naturalmente, la spiegazione è molto semplice: il governo con il PD ha come obiettivo evitare l’aumento dell’Iva etc etc. Un grande sacrificio nell’interesse dei cittadini.

Ora, non rimane che sperare che i cittadini ci credano!

 

Articolo Precedente

Enzo Todesco

Articolo Successivo

TOTO: quarant'anni e non sentirli!