ga(‘set’, ‘anonymizeIp’, true);
Home / Archivi Tag:#sviluppoeconomico

Archivi Tag:#sviluppoeconomico

Se il Pil non cresce è colpa dell’austerity. Per questo abbiamo deciso di cambiare rotta

Il PIL non cresce. E questo grazie alle scelte dei passati governi fatte per rispettare il rigido rigore dell’austerity. È quella politica a non aver prodotto alcuna crescita, le scelte del nostro Governo sono esattamente le scelte opposte. Basta austerity, stimoliamo l’economia reale! di Gianluigi Paragone Vediamo di capire le …

CONTINUA....

PACCHETTO BANCARIO, VALLI: DANNI LIMITATI MA SARÀ MAZZATA PER LE NOSTRE BANCHE

comunicato stampa “La Commissione per i problemi economici e monetari del Parlamento europeo ha approvato il pacchetto bancario che, rischia di destabilizzare e comprimere ulteriormente il nostro sistema bancario basato sul credito. Le nostre banche dovranno accantonare nei prossimi anni livelli sempre più alti di capitale e nuovi requisiti per …

CONTINUA....

TAMBURRANO: DALL’EUROPA ATTACCO ALLE PMI ITALIANE, A RISCHIO MILIONI DI FINANZIAMENTI

comunicato stampa “Piccole e medie imprese nel mirino di Bruxelles. La Commissione Industria del Parlamento europeo ha votato una risoluzione che chiede di cambiare la definizione di pmi, col rischio di mettere in condizione di svantaggio le piccolissime imprese anche a conduzione familiare, particolarmente diffuse in Italia, e di avvantaggiare …

CONTINUA....

Pensioni minime sotto la soglia di povertà, il Consiglio d’Europa ammonisce l’Italia

Il Consiglio d’Europa, organizzazione internazionale indipendente dall’UE che ha lo scopo di promuovere la democrazia e i diritti umani, ci da ragione sulla pensione di cittadinanza. Le conclusioni a cui è giunto il comitato europeo dei diritti sociali, infatti, parla molto chiaro e non lascia spazio a interpretazioni: “L’ammontare minimo …

CONTINUA....

Il Commissario tedesco alleato di Berlusconi ordina: tagliate 5 miliardi di fondi europei all’Italia

di Rosa D’Amato e Marco Zullo, Efdd – MoVimento 5 Stelle Europa. “Il Commissario europeo al Bilancio, il tedesco Gunther Oettinger, ha annunciato le linee guida della riforma della politica di coesione che verrà presentata a maggio: ci saranno tagli per il 10-15% al budget rispetto alla programmazione 2014-2020. Questo …

CONTINUA....

Questo sito e gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie tecnici e di profilazione esclusivamente necessari al suo funzionamento.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy-Cookie Policy

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.