Home / M5S Piemonte / SALTA IL SOPRALLUOGO AL DEPOSITO DI RIFIUTI RADIOATTIVI PER MERI CAPRICCI ELETTORALI

SALTA IL SOPRALLUOGO AL DEPOSITO DI RIFIUTI RADIOATTIVI PER MERI CAPRICCI ELETTORALI

L’importante sopralluogo al deposito dei rifiuti radioattivi, CSA de l’Aube, in Francia, è stato rinviato per la seconda volta a data da destinarsi per capricci meramente pre-elettorali.

Non possiamo definire diversamente il comportamento di Grimaldi  (LeU) e Ottria (MdP) che hanno suggerito sommessamente alla consigliera Motta che presiedeva la capigruppo di sospendere la missione per evitare grane politiche. Da regolamento, infatti, chi si candida o chi esprime la volontà di candidarsi, non può partecipare alle attività istituzionali della regione, anche quelle di natura prettamente tecnica come il sopralluogo ad un deposito di scorie nucleari.

Nonostante la disponibilità di altri esponenti della maggioranza, nostra e della Lega a dare comunque svolgimento all’attività, in riunione capigruppo è stato confermato il rinvio per una sorta di “cortesia istituzionale”.  Cortesia che viene sostanzialmente ignorata in ogni occasione: ci chiediamo perché accontentare i consiglieri vista la natura squisitamente tecnica della visita.

Se il Movimento 5 Stelle non permette di candidare i consiglieri in carica è anche per evitare questi impicci  le cui conseguenze, come ritardi e accavallamenti, vanno a ricadere sui cittadini.

 

Gruppo Consiliare M5S Piemonte

L’articolo SALTA IL SOPRALLUOGO AL DEPOSITO DI RIFIUTI RADIOATTIVI PER MERI CAPRICCI ELETTORALI proviene da MoVimento 5 Stelle Piemonte.

Source: M5S Piemonte

Vedi anche

RESTITUTION DAY IN PIAZZA CASTELLO, FIRMATO ASSEGNO 102.948,77 EURO PER I VOLONTARI ANTINCENDI BOSCHIVI (AIB)

Restitution day questa mattina in piazza Castello a Torino. Insieme a Luigi Di Maio i …

Questo sito e gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili ai fini illustrati nella

Privacy-Cookie Policy