ga(‘set’, ‘anonymizeIp’, true);
Home / M5S Nazionale / La trasparenza sarà l’argine alla corruzione in Sanità

La trasparenza sarà l’argine alla corruzione in Sanità

corruzionesani.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Lotta alla corruzione nel sistema sanitario e massima trasparenza nei rapporti tra aziende e operatori della salute sono i punti cardine della proposta presentata dal MoVimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati, il “Sunshine Act” (tr. ‘della luce del Sole’), che sarà discussa nei prossimi mesi.

DI COSA SI TRATTA – Grazie a questo provvedimento, il Ministero della Salute dovrà pubblicare su un sito i dati relativi alle relazioni finanziarie che intercorrono tra le aziende e gli operatori della salute che lavorano sul territorio italiano. La conoscenza dei rapporti tra gli operatori del comparto Sanità e le industrie del settore è fondamentale per prevenire la corruzione. I cittadini hanno il diritto di conoscere i legami d’interesse che ci sono, ad esempio, tra il proprio medico curante e l’azienda farmaceutica che gli fornisce determinati farmaci. Se da un lato, tramite il Ministero, le aziende farmaceutiche dovranno pubblicare tutte le relazioni d’interesse, dall’altro gli operatori della salute dovranno includere in questo processo di trasparenza persino le donazioni ricevute da coniugi e parenti. Le industrie inadempienti saranno duramente sanzionate.

ALCUNI DATI – E’ già accaduto in altri Paesi, come conseguenza a scandali clamorosi come quello del farmaco francese Mediator, prodotto dai laboratori farmaceutici Servier, il cui principio attivo altamente nocivo, il benfluorex, si stima abbia provocato la morte di un numero di pazienti compreso tra 500 e 2000 unità. Il caso ha spinto la Francia a intervenire con una legge sulla trasparenza che ha previsto la pubblicazione delle informazioni dichiarate dalle imprese sui legami d’interesse che intrattengono con gli operatori del settore della salute. Gli episodi denunciati dalla stampa e dai media sul conflitto d’interesse hanno indotto un numero crescente di imprese farmaceutiche ad intraprendere un percorso virtuoso in molte parti del mondo. Danimarca, Gran Bretagna, Australia, Paesi Bassi hanno già adottato numerose misure, predisponendo interventi legislativi finalizzati alla trasparenza nei rapporti tra l’industria e gli operatori. Anche negli Usa, grazie al Sunshine Act, le transazioni in denaro o in natura sono soggette all’obbligo di notifica e d’ iscrizione nell’apposito registro pubblico.

ALLA LUCE DEL SOLE – Faremo la stessa cosa in Italia, perché anche nel nostro Paese dilaga il fenomeno della corruzione nella sanità. Tutti, dal semplice cittadino fino al giornalista d’inchiesta, avranno a disposizione uno strumento per monitorare online relazioni che potrebbero celare veri e propri conflitti d’interesse o persino indicatori di reati, come quello di una corruzione nascosta da sponsorizzazioni a convegni oppure di generiche consulenze. Il sistema dei finanziamenti della sanità verrà visto, finalmente, “alla luce del sole”.

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l’hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

Source: MoVimento 5 Stelle

Vedi anche

Lex iscritti: una rivoluzione culturale e tecnologica

di Stefano Patuanelli, capogruppo del MoVimento 5 Stelle al Senato Ciao a tutti! Sono qui …

Questo sito e gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie tecnici e di profilazione esclusivamente necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy-Cookie Policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy-Cookie Policy

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.