ga(‘set’, ‘anonymizeIp’, true);
Home / M5S Nazionale / I vitalizi hanno i giorni contati: inizia il conto alla rovescia

I vitalizi hanno i giorni contati: inizia il conto alla rovescia

dima.jpg

di Luigi Di Maio, Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico

È iniziato il conto alla rovescia. Giovedì saranno finalmente aboliti i vitalizi degli ex deputati. È una battaglia che come MoVimento 5 Stelle portiamo avanti da anni per ristabilire i principi di equità e giustizia sociale. La Camera grazie a questa delibera risparmierà 200 milioni di euro a legislatura, soldi dei cittadini che non andranno più a gonfiare le tasche di pochi privilegiati. In tutti questi anni ci hanno raccontato che non si poteva fare, perché non si possono togliere i diritti acquisiti. Il punto è che non di diritti si tratta, ma di privilegi. Rubati.

La buona notizia è che da giovedì non esisteranno più. Forse avremo rovinato le vacanze a qualcuno, ma di certo abbiamo fatto un importante passo in avanti dell’eliminazione dei privilegi. Questo è solo il primo che facciamo fuori. Poi toccherà ai vitalizi degli ex senatori. Dopo sarà il turno dei pensionati d’oro che anziché prendere una pensione di privilegio, prenderanno solo in base a quello che hanno versato, come tutti i cittadini normali.

Intanto segnatevi questa data: giovedì 12 luglio, il giorno in cui morì il vitalizio. Il giorno in cui dimostreremo a tutti che per fare le cose giuste basta la volontà politica di farle.

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l’hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

Source: MoVimento 5 Stelle

Vedi anche

Riduzione dei parlamentari e referendum propositivo: depositati i disegni di legge

di Riccardo Fraccaro Migliorare le istituzioni e dare più potere ai cittadini, questa è sempre …

Questo sito e gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie tecnici e di profilazione esclusivamente necessari al suo funzionamento.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy-Cookie Policy

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.