Home / M5S Europa / A Pachino in vendita i pomodori del Camerun: così Renzi ha ucciso l’agricoltura italiana

A Pachino in vendita i pomodori del Camerun: così Renzi ha ucciso l’agricoltura italiana

di Ignazio Corrao, Efdd – MoVimento 5 Stelle Europa

“Nei supermercati di Pachino si vendono i pomodori del Camerun. Siamo all’assurdo. Mentre il nostro pomodoro dalle qualità straordinarie marcisce nelle campagne e gli agricoltori sono ridotti ormai alla fame, i pomodori che provengono dal Camerun vengono venduti nei supermercati di Pachino. Per quanto ancora dovremo vedere calpestati i diritti dei nostri agricoltori e l’inutilità del Governo nel difenderli dalla spietatezza della grande distribuzione organizzata?

Diciamo no a questa globalizzazione selvaggia che mette in ginocchio i nostri produttori. L’accordo fra Europa e Camerun è stato stipulato nel 2014 con l’entrata in vigore dell’Economic partnership agreement. Questo accordo prevede uno scambio: loro esportano prodotti alimentari in Europa e noi macchinari e parti, prodotti chimici e medicine. Il governo Renzi, allora in carica, poteva opporsi o mettersi di traverso in sede di Consiglio per difendere l’agricoltura italiana e invece per incompetenza o ignavia non ha difeso il Made in Italy!

L’agricoltura italiana, ancora una volta, viene usata come merce di scambio per la politica internazionale come già successo con l’olio tunisino e le arance marocchine. Il gruppo Efdd – MoVimento 5 Stelle è al fianco degli agricoltori per dire basta a questa situazione ormai insostenibile. Stiamo cercando di contrastare a livello istituzionale le scellerate scelte politiche proprio degli eurodeputati italiani dei partiti di maggioranza, che mentre sul territorio raccontano ai giornali di voler tutelare il Made In, in Europa propongono e votano i trattati che hanno di fatto ucciso la nostra economia”.
Source: M5S Europa

Vedi anche

Pesca, anche la Spagna insorge sul taglio dei fondi UE al Sud Europa

di Rosa D’Amato, EFDD – M5S Europa La folle politica di tagli della Commissione Europea …

Questo sito e gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili ai fini illustrati nella

Privacy-Cookie Policy