Oggi, si chiude il breve periodo del governo del cambiamento. La colpa o la responsabilità è da attribuirsi all’EGO, non vi è alcun dubbio. Tuttavia, non finisce soltanto un governo sfiduciato al suo interno, finisce anche l’unico (e temo l’ultimo) tentativo di ristabilire un minimo di logica e di serietà …

Ma non vi sentite presi per il culo? Dal 4 marzo ampia parte dei media, dei grandi commentatori, degli pseudo intellettuali, degli economisti da operetta non fanno altro che raccontarci che il Paese andrà in malora. Da quando, a giugno, si è insediato il governo l’attacco mediatico è diventato ancora …

da Il Tempo di oggi sabato 4 maggio – articolo a firma di Valerio Maccari Sorpresa: in Italia la disoccupazione torna a calare. E più velocemente che nel resto d’Europa. Secondo i dati diffusi da Eurostat, tra febbraio e marzo il numero di disoccupati in Italia è diminuito di circa …

di Laura Agea, Efdd – Movimento 5 Stelle “Il 9,6% dei lavoratori europei ha un salario inferiore ai minimi contrattuali, in Italia questa percentuale sale al 12%. Se vogliamo trasformare l’Europa nel Continente dei diritti e delle opportunità per tutti i lavoratori bisogna intervenire subito. Con i fatti e non …

di Piernicola Pedicini, Efdd – Movimento 5 Stelle Europa “Bruciare i rifiuti ha costi altissimi per la salute dei cittadini. Una ricerca dell’università di Lancaster ha scoperto accumuli di nanoparticelle tossiche nell’encefalo dei soggetti analizzati. Queste particelle ultrasottili sarebbero la causa di molte malattie neurodegenerative come l’Alzheimer. L’alternativa c’è e …

di Piernicola Pedicini, Efdd – Movimento 5 Stelle Europa “Il Parlamento europeo si esprimerà a Strasburgo sul divieto di vendita di alcuni prodotti in plastica monouso, come piatti, posate o bastoncini cotonati, che inquinano i nostri mari e le nostre spiagge. Nell’Unione Europea ogni anno si producono 46 miliardi di …
CONDIVIDERE

Home

Questo sito e gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie tecnici e di profilazione esclusivamente necessari al suo funzionamento. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy-Cookie PolicyChiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.